Ti piace Numerando? Condividilo su Facebook!

Un oroscopo professionale gratuito? Astrando.it!


Come si calcola l'Ascendente!

CHE COSA E' L'ASCENDENTE


L'ascendente è definito in astrologia come la costellazione nascente all'orizzonte ad est nel momento della nascita, il termine inglese 'Rising Sign' rende chiaramente questo significato infatti la traduzione letterale è 'Segno Nascente'. Sempre secondo l'astrologia l'ascendente è molto importante nella caratterizzazione di un individuo e ciò spiega l'interesse che c'è sempre stato intorno al suo calcolo. In letteratura e su internet si trova molto materiale riguardo l'ascendente, per approfondire, come punto di partenza, posso consigliare la sempre valida wikipedia:

http://it.wikipedia.org/wiki/Ascendente

Se non sei interessato all'algoritmo di calcolo ma vuoi solo conoscere il tuo ascendente puoi farlo qui: Calcola ascendente!

COME SI CALCOLA L'ASCENDENTE


Spesso si ha la curiosità di sapere come si calcola l'ascendente, cercando su internet si trovano diversi siti che spiegano come effettuare il calcolo ma per un motivo o per un altro non ho trovato nessun sito che ne spiegasse in maniera esaustiva i dettagli dell'algoritmo e quindi ho deciso di scrivere questa piccola guida mettendo sopratutto qualche esempio spiegato passo passo.

PREMESSA - IL TEMPO SIDERALE


Scopo del calcolo dell'ascendente e trovare il 'tempo siderale di nascita', il tempo siderale o 'tempo delle stelle' è infatti definito come il tempo che impiega la terra per compiere una rotazione completa intorno alle stelle ed è utile quindi per determinare dove si trovano le stelle in un dato istante; quindi conoscendo questo dato relativo al momento della nascita di una persona è possibile risalire al suo ascendente.Per approfondire si può partire da:

INFORMAZIONI DI BASE PER IL CALCOLO DELL'ASCENDENTE


Iniziamo facendo la lista della spesa, cioè vediamo quali sono le informazioni che ci servono per un calcolo preciso del nostro ascendente, non spaventatevi perchè vedremo insieme come reperire la maggior parte delle informazioni necessarie:

1) Ora esatta di nascita
2) Presenza o meno dell'ora legale al momento della nascita
3) Latitudine e longitudine del luogo di nascita
4) Il TimeZone del luogo di nascita rispetto a Greenwich
5) Le tavole per la posizione delle costellazioni

Proviamo ad analizzare l'occorrente per il calcolo:

1) l'ora esatta di nascita è fondamentale per un calcolo esatto dell'ascendente, il miglior modo per conoscerlo sarebbe quello di chiedere ai genitori il momento esatto della nascita ma non sempre questo è possibile, allora si può ricorrere all'ora indicata nell'atto di nascita anche se questa non sempre è completamente precisa perchè si fa riferimento all'ora segnata dal medico di turno che magari ha effettuato qualche approssimazione...ma ci possiamo accontentare


2) la presenza dell'ora legale al momento della nascita va considerata perchè sposta di un'ora l'istante da considerare e capite bene quanto questo sia fondamentale per calcolare l'ascendente... per il mio sito sono riuscito a crearmi un archivio storico delle ore legali vigente in Italia negli ultimi anni ma ogni stato ha una storia a parte e quindi ho dovuto delegare all'utente il compito di indicare o meno la presenza dell'ora legale nel suo paese al momento della nascita qualora questa sia avvenuta al di fuori dell'Italia.
Questi sono link utili per reperire l'informazioni circa l'ora legale in Italia:

3) la latitudine e la longitudine di un luogo sono le coordinate per individuare la sua posizione sulla sfera terrestre, penso che il miglior modo per comprendere queste due grandezze sia quello di osservare questa immagine:

latitudinelongitudine


le informazioni riguardo latitudine e longitudine ci servono per il nostro calcolo perchè l'aspetto della volta celeste cambia muovendoci da un punto all'altro e da un emisfero all'altro del globo terrestre.

Oggi conoscere latitudine e longitudine di un luogo è molto più semplice di una volta... e abbiamo diverse possibilità:

-utilizzare antenne gps, per intenderci quelle usate per i navigatori satellitari...spesso i software di questo tipo hanno la possibilità di visualizzare latitudine e longitudine nella posizione corrente

-utilizzare google maps... di default google maps non ci fornisce queste informazioni però c'è un piccolo trucco che ci permette di ottenerle: cercate il luogo che vi interessa, andate al massimo livello di zoom e centrate il punto sullo schermo, dopodichè copiate questo comando nella barra degli indirizzi (si proprio dove c'è scritto 'http://maps.google.it/'):

javascript:void(prompt('',gApplication.getMap().getCenter()))

comparirà una piccola finestra con le preziose informazioni di latitudine e longitudine

-utilizzare siti che si appoggiano a google maps e automatizzano la ricerca di latitudine e longitudine ad esempio l'ottimo:



-utilizzare archivi reperibili on-line. Per il mio sito ho raccolto le informazioni dettagliate di tutti i comuni italiani e le coordinate dei maggiori centri abitati nel mondo... ottimi punti di partenza qualora decidiate di seguire questa strada possono essere questi siti:




4) Le tavole con le informazioni astrali che andremo ad utilizzare sono riferite a Greenwich quindi dobbiamo chiederci che ora era a Greenwich quando siamo nati? Abbiamo quindi la necessità di conoscere il nostro timeZone, nel caso dell'Italia siamo un ora avanti, +1. Molto utile l'immagine ospitata nelle pagine di wikipedia relativa ai fusi orari:

nel mio caso ho dovuto costruire un database con i timeZone delle principali città del mondo, anche in questo caso fortunatamente in web ci viene in aiuto...posso segnalarvi questi link:

un'ultima cosa riguardo latitudine e longitudine ricordatevi che queste grandezze sono espresse in gradi e minuti (sessantesimi di grado) questa informazione la ritroveremo più avanti


5) Una volta che ci siamo riportati idealmente sul meridiano di Greenwich nel momento della nostra nascita, possiamo finalmente osservare la volta celeste verso l'orizzonte e guardare la costellazione nascente ad est, per quanto poetica questa procedura possa essere non è delle più comode, fortunatamente ci vengono in aiuto della tabelle che contengono queste informazioni, in letteratura ci sono molti libri dedicati a questo scopo ma, ancora una volta, abbiamo internet come soluzione alternativa, vi segnalo questo sito dove si possono trovare queste tabelle che dipendono naturalmente dalla latitudine:

si può notare che sono riportate le tabelle solo per latitudini maggiori di zero e quindi per l'emisfero nord, qualora volessimo calcolare l'ascendente per qualcuno nato nell'altro emisfero e sufficente considerare la tabella associata alla latitudine senza il segno meno ed invertire il risultato.
Per il mio sito naturalmente ho dovuto memorizzare tutte queste informazioni.

Adesso che ne sappiamo qualcosa di più possiamo passare al calcolo vero e proprio dell'ascendente, senza perdere tempo direi di iniziare subito con un esempio ed analizzare passo passo i dettagli del calcolo.

A) ESEMPIO DI CALCOLO DELL'ASCENDENTE CASO EMISFERO NORD - LONGITUDINE EST

Calcoliamo l'ascendente di Pluto nato a Roma il 01/07/1975 alle ore 11.37am

1)Come primo passo convertiamo l'ora di nascita in minuti dalla mezzanotte precedente, nel nostro esempio 11.37am vuol dire che Pluto è nato 11*60+37=697 minuti dopo la mezzanotte, questo sarà il nostro valore di partenza per il calcolo del tempo siderale di nascita:

TEMPO SIDERALE = 697

2)il primo luglio del 1975 era presente l'ora legale quindi sottraiamo 60 minuti per trovare l'ora solare:

TEMPO SIDERALE = 697-60=637

3)riportiamoci sul meridiano di Greenwich, Roma è un ora avanti rispetto a questo meridiano quindi sottraiamo altri 60 minuti:

TEMPO SIDERALE = 637-60=577

4)le tabelle che andremo a consultare per trovare l'ascendente sono riferite alla mezzanotte ma il Sig. Pluto è nato alle 11.37am...che fare? Piccole cose ma noi siamo pignoli e vogliamo fare un calcolo preciso quindi andiamo ad effettuare una correzione dovuta a questo tempo intercorso dalla mezzanotte, vediamo come:

Un anno solare, dal punto di vista del tempo siderale è diviso in 24h il che vuol dire che ogni giorno corrisponde a circa 24*60/365=3.94520547945 minuti, quindi proviamo a spalmare questi minuti all'interno di una singola giornata e vediamo quanta correzione va apportata per Pluto...ci basta una semplice proporzione:

1440:3.94520547945=697:x

infatti 1440 sono i minuti contenuti in una giornata (24*60) mentre 697 sono i minuti passati dalla mezzanotte al momento della nascita di Pluto (il primo dato che abbiamo calcolato)

risolviamo la nostra proporzione e vediamo che x è:

x=(3.94520547945*697)/1440=1.90958904

qui possiamo approssimare e diciamo che la nostra x vale 2 minuti quindi andiamo ad aggiornare il nostro tempo siderale:

TEMPO SIDERALE = 577+2=579

5)Andiamo ora a calcolarci quanto tempo siderale è passato dall'inizio dell'anno al giorno della nascita, il ragionamento da fare è uguale a quello fatto nel punto precedente solo che qui è riferito ad un anno e non ad un giorno, rifacciamo il ragionamento: un anno solare, dal punto di vista del tempo siderale è diviso in 24h il che vuol dire che ogni giorno corrisponde a circa 24*60/365=3.94520547945 minuti, Pluto è nato il 1 luglio, quindi dall'inizio dell'anno sono passati 181 giorni. C'è da aggiungere che il tempo siderale del primo gennaio è 6 ore e 36 minuti quindi per calcolare il tempo siderale che ci interessa facciamo questo calcolo:396+181*3.94520547945=1110,082

dove 396 sono le 6 ore e 36 minuti del primo gennaio convertiti in minuti (6*60+36) anche in questo caso possiamo fare una piccola approssimazione...andiamo quindi ad aggiornare il nostro TEMPO SIDERALE

TEMPO SIDERALE = 579+1110=1689

6)Adesso entra in gioco la correzione dovuta alla longitudine di nascita...la longitudine di un luogo sulla terra è convenzionalmente inclusa nell'intervallo -180,+180 il che vuol dire che possiamo considerare la superficie terrestre divisa in 360 parti...camminando idealmente lungo questa superficie otteniamo che un giro completo ci porta a 24 ore di spostamento...il che vuol dire che ogni volta che ci spostiamo di un grado abbiamo una correzione di (24*60)/360=4 minuti.

Pluto è nato a Roma che ha coordinate longitudine 12.29 EST e latitudine 41.54 NORD spostandoci verso EST l'ora aumenta quindi andiamo a considerare il nostro fattore correttivo: (c'è da sottolineare un fatto, le coordinate sono espresse in sessantesimi di grado per un calcolo migliore avremmo potuto trasformare i sessantesimi in centesimi ma l'errore è comunque minimo e quindi tollerabile per i nostri fini

) TEMPO SIDERALE = 1689+4*12.29=1738.16=1738

7)Ho sottolineato all'inizio che le tavole delle case sono generalemente riportate per l'emisfero nord per questo motivo qualora la nostra latitudine sia sotto l'equatore avremmo dovuto effettuare una correzione di 12 ore ma non è il caso di Pluto

8)A questo punto abbiamo il nostro dato che possiamo utilizzare per osservare le tabelle che ci sveleranno il nostro ascendente, dobbiamo però sottolineare ancora un paio di cose

1738 minuti sono superiori ai minuti di una giornata che sono 1440 (60*24) dobbiamo quindi andare ad effettuare una operazione di 'modulo' 1440 nel nostro caso questo significa sottrarre 1440 minuti:

TEMPO SIDERALE = 1738-1440=298

riconvertiamo il nostro tempo sidelare in ore e minuti ed otteniamo

TEMPO SIDERALE = 4h58m

andiamo a prendere le tabelle che più si avvicinano alla nostra latitudine di nascita che nel caso di Pluto è 41.54N prendiamo quindi in considerazione le tabelle per la latitudine di 40 gradi nord, scorriamo i dati fino a trovare la riga che ci interessa:




S.TIMEM.C.XIXIIASCENDIIIII
.....................
04h56m15GE1614CN4415LE4217VI1417LI4216SC43
05h00m16GE1115CN3716LE3218VI0118LI3217SC37
05h04m17GE0716CN3117LE2118VI4919LI2318SC31
.....................


ci possiamo fermare alla riga 04h56m e quindi possiamo leggere nella colonna ASCEND il dato tanto cercato:

17VI14

che vuol dire che Pluto ha un ascendente in Virgo (Vergine) posizionato a 1714'

B) ESEMPIO DI CALCOLO DELL'ASCENDENTE CASO EMISFERO SUD - LONGITUDINE OVEST

Esaminiamo un caso 'opposto' al primo e cioè quello di una persona nata ad OVEST di Greenwich e nell'emisfero SUD, calcoliamo l'ascendente di Topolino nato a Lima (Peru) Long 77 OVEST Lat 12 SUD il 5 febbraio 1990 alle ore 23.47

questa volta possiamo andare più veloci:

1)Convertiamo in minuti l'ora di nascita

TEMPO SIDERALE=23*60+47=1427

2)Il 5 febbraio del 1990 non era presente l'ora legale non sono necessari aggiustamenti

TEMPO SIDERALE=1427

3)riportiamoci sul meridiano di greenwich, Lima è 5 ore indietro rispetto a questo meridiano quindi aggiungiamo 60*5=300 minuti:

TEMPO SIDERALE = 1427+300=1727

4)effettuiamo la correzione dovuta al fatto che Topolino è nato quasi il 6 febbraio, impostiamo quindi la nostra proporzione:

1440:3.94520547945=1427:x

x=(3.94520547945*1427)/1440=3.909589= circa 4 minuti

TEMPO SIDERALE=1727+4=1731

5)calcoliamo il tempo siderale, Topolino è nato il 5 febbraio quindi sono passati 35 giorni dall'inizio dell'anno quindi facciamo il nostro calcolo:

396+35*3.94520547945=534.082=534

TEMPO SIDERALE=1731+534=2265

6)effettuiamo la correzione dovuta alla longitudine, Lima ha longitudine 77 OVEST quindi andiamo a sottrarre questo fattore correttivo:

TEMPO SIDERALE = 2265-4*77=1957

7)ora dobbiamo fare attenzione perchè Lima è nell'emisfero sud, la sua latitudine infatti è 12 SUD e quindi la volta celeste è, perdonatemi il termine, ribaltata... per mettere a posto le cose è sufficente andare ad aggiungere 12 ore al nostro calcolo:

TEMPO SIDERALE = 1957+(12*60)=2677

8)andiamo ad effettuare l'operazione di modulo 1440 del nostro dato ed otteniamo il nostro valore finale:

TEMPO SIDERALE Mod 1440 = 2677 Mod 1440= 1237 =20h37m

ricordiamoci che la latitudine di Lima è 12 Sud quindi possiamo utilizzare, con buona approssimazione, le tavole delle case relative alla latitudine 10 Nord, prendiamo la sezione che ci interessa:




S.TIMEM.C.XIXIIASCENDIIIII
.....................
20h32m05AQ3804PI5608AR5313TA1913GE2309CN39
20h36m06AQ3706PI0110AR0214TA2314GE2010CN34
20h40m07AQ3507PI0811AR1215TA2715GE1711CN29
.....................


leggiamo il valore nella colonna ASCEND ed otteniamo 14TA23...sembrerebbe quindi che l'ascendente è 1423' Taurus (Toro)...ma ricordiamoci che abbiamo utilizzato le tavole relative all'emisfero nord quindi dobbiamo andare a fare un'ultima correzione e cioè dobbiamo 'rigirare' lo zodiaco e prendere il segno opposto a quello trovato, quindi il nostro ascendente non sarà 14TA23 bensì 14SC23 cioè Scorpione 1423', e finalmente anche Topolino ora conosce il suo ascendente!

Spero che la spiegazione sia stata esauriente e chiara, e mi raccomando, se vi è piaciuta e vi è stata utile diffondete un link a questo sito!! :)




new

Numerando.it | Home | Info | Aggiungi a Preferiti | Contatti